Ripartire con grinta e giusta determinazione, domenica si gioca contro Materdomini a Corigliano

Cancellare la sconfitta di Ortona e ripartire tutti insieme. Domenica 29 dicembre per la Geovertical Geosat ci sarà l’occasione di rifarsi contro la Materdomini Castellana Grotte. La gara  doveva essere giocata il 14 dicembre e d è stata rimandata per i tragici fatti del Pala Alberti. Si giocherà così nuovamente al Pala Brillia di Corigliano a partire dalle ore 18,00 per un match che mette in palio sicuramente punti importanti in chiave salvezza visto che entrambe le formazioni hanno 10 punti con i lagonegresi ottavi e i pugliesi noni,  quest’ultimi reduci dalla sconfitta al tie break nel derby con la New Mater. “In questa fase dobbiamo essere più ancora uniti , società, staff e atleti – commenta il Presidente Carlomagno. Dobbiamo ritrovare e unire tutte le energie e convogliarle verso i nostri obiettivi, abbiamo il potenziale per farlo. Dalle sconfitte si impara tanto , dobbiamo ripartire con la grinta e la determinazione giusta, ” conclude Carlomagno. L’avversario di domenica sarà la Materdomini che  è affidata per il terzo anno consecutivo al tecnico Maurizio Castellano. Interessante mix di esperienza e gioventù nel roster, che ripropone Cazzaniga, quest’anno opposto a un nuovo palleggiatore, il venezuelano naturalizzato spagnolo Valera. Gli schiacciatori saranno il  capitano Fiore, che ha come partner d’attacco Mattia Rosso. Al centro  la coppia Gargiulo-Patriarca, chiude il cerchio il libero Leo Battista. Per Mister Falabella intero roster a disposizione e lo starting six sarà con molto probabilità quello visto nelle ultime gare . Diretta streaming sul canale Legavolley di YouTube a partire dalle ore 18.