Geovertical Geosat poco lucida , lascia i tre punti ad Ortona

Tre set che vedono la Sieco dominare al cospetto di una Geovertical che subisce troppo e va sempre in svantaggio . Arriva troppo tardi la reazione dei biancorossi che solo nel finale dei set prova il recupero, ma a nulla serve visto il margine troppo ampio della Sieco in ogni frazione.

Formazione obbligata per Mister Nunzio Lanci che ancora non riesce ad avere a disposizione  l’opposto Marks e schiera la diagonale Pedron- Carelli,  gli schiacciatori  Bertoli e Ottaviani, mentre la coppia dei centrali è formata da Menicali e Sesto ed il libero Toscani. Per mister Falabella la formazione è composta con la diagonale Zoppellari e Tiurin , schiacciatori Corrado e Mazzone, al centro Spadavecchia e capitan Robbiati, libero Santucci. 

Primo allungo è dei padroni di casa che sfruttano due errori out di Tiurin ed è 5-2. Lo stesso russo però si fa perdonare ed è -1 (7-6)per la Geosat . Menicali poi riporta i suoi in vantaggio 11-7 ma con capitan Robbiati la Geovertical arriva ancora ad una lunghezza in meno 15-14. Ancora un break per gli ortonesi che questa volta si portano sul 20-14 e Falabella è costretto a chiamare il tempo e rileva Mazzone per Fantauzzo. Al rientro è sempre la Sieco a condurre, provano un recupero i lagonegresi annullando quattro palle set ma nel finale la Sieco chiude 25-20. 

Secondo set inizia con più equilibrio poi è sempre la formazione di casa a imporsi portandosi in vantaggio 8-4. Falabella chiama ancora il tempo. Al rientro Geovertical ancora in difficoltà con i padroni di casa che approfittano ed è 14-6 con Pedron che mura Tiurin . In regia Falabella scambia Zoppellari per Ramberti ma la Sieco conduce sempre 21-13 . Provano un recupero i lagonegresi ma il recupero come nel set precedente arriva troppo tardi ed è ancora la Sieco a prendersi il secondo set.  

Terzo set inizia con un vantaggio 4-0 per la Sieco con Menicali che al servizio sigla due ace e ben presto i padroni di casa si portano ancora in vantaggio sul 7-2 . Capitan Robbiati prova a richiamare i suoi ed è -3 (10-7) ma Sesto per la Sieco  sigla ancora il vantaggio 16-10 . Costretti sempre a rincorrere i lagonegresi subiscono un pesante break e si arriva sul 22-15 ma poi Fantauzzo e Corrado provano ad accorciare. Come visto nei precedenti set,  arriva la reazione dei biancorossi e nel finale  un video check annullato agli ortonesi sul 24-20 rimette in gioco la Geovertical. Nonostante il recupero a -1 con un ace di Tiurin un muro di Maccarone , (24-23) Lagonegro spreca poi nel finale l’ultima palla e la Sieco si aggiudica i tre punti. 

Sieco Service Ortona : Simoni, Pesare (L), Bertoli 13, Sesto 8, Ottaviani 9, Pedron 3, Toscani (L), Del Fra, Salsi, Carelli 6, Astarita, Menicali 11. All. Lanci  

Geovertical Geosat Lagonegro: Mazzone 7, Condorelli (L), Spadavecchia 4, Ramberti 1, Santucci (L), Corrado 11,  Maccarone 1, Fantauzzo 1 , Vecellio, Tiurin 15, Zoppellari 1, Robbiati (C) 4 . All. Falabella

25-20, 25-19, 25-23

3-0

28’, 24’, 28’   tot 1h 20’ 

Ortona:13 muri, 3 Ace, 9 Errori in battuta, 44%Attacco, 56% (41%)Ricezione

Lagonegro: 9 muri, 5 Ace, 10 Errori in battuta, 41 %Attacco, 47% (36%)Ricezione