“Alzare l’asticella rispetto lo scorso anno”: le parole Di Maio, assistant coach

Iniziata la terza settimana di allenamenti, la Rinascita Volley continua le sue attività di preparazione a Sapri, ormai quartier generale dei biancorossi. Nello staff tecnico già dalla scorsa settimana si è aggiunto il secondo allenatore Roberto di Maio che affiancherà mister D’Amico in questa stagione , insieme alla giovanissima Scoutman Brigida Moliterni , anche lei talento lucano che il tecnico lauriota ha voluto nel suo staff. Continuano le sedute doppie di allenamenti ed il gruppo è sempre più coeso. 

“Abbiamo un gruppo molto interessante- spiega Roberto di Maio , assistant coach della Rinascita Lagonegro- anche grazie al mix di gioventù ed esperienza, dove i titolari confermati potranno trasmettere la loro conoscenza su una società dal grande cuore e voglia di fare sempre meglio. Quest’anno ci sono due innesti importanti nei titolari, come Fabbroni e Marretta, che porteranno sicuramente una ventata di nuovo di alto livello la quale ci darà sicuramente la possibilità di spostare l’asticella rispetto alle stagioni precedenti” sottolinea Di Maio.
Relativamente ai giovani dei gruppi quali il libero Russo, lo schiacciatore Armenante , il centrale Molinari , l’opposto Scuffia e il palleggiatore Bellucci , Di Maio , di dice fiducioso poiché “ho trovato dei giovani con buone motivazioni che gli daranno la giusta benzina per migliorarsi e di conseguenza tenere alto il livello di gioco che ci servirà quest’anno, più degli altri anni, soprattutto causa della difficoltà di svolgere tante amichevoli per via del Covid”, conclude Di Maio.