Alessandro Bellucci sarà il secondo palleggiatore della Rinascita Lagonegro. Al fianco dell’esperto regista Fabroni , Bellucci arriva da una stagione con il Palmi in A3 una a Brescia in A2 , oltre che due stagioni , appena maggiorenne , con il Cinquefronti in serie B . Marchigiano di origine poiché nato a Urbino , Bellucci classe 97 , 190 cm di altezza è entusiasta è pronto a ritornare in campo :  “sono molto contento di aver scelto questa squadra quest’anno. La Rinascita Lagonegro è sempre stata una società solida e rinomata – sottolinea Bellucci – ha sempre allestito squadre di livello per giocarsi il campionato di serie A2. Sono certo che anche in questa stagione i risultati non saranno da meno. Giocare e allenarsi con giocatori di rilievo ti dà sempre quella marcia in più sia dentro che fuori dal campo ed io non vedo l’ora di ritornare in palestra a sudare e dare il massimo per la mia nuova squadra e conoscere gli amatissimi tifosi – sottolinea il giovane palleggiatore – che so che ci supporteranno dalla prima all’ultima partita!!!!Forza Lagonegro”.

“Stiamo per chiudere la nostra rosa e ogni scelta che abbiamo fatto ci ha conviti che – sottolinea Carlomagno- stiamo costruendo una squadra competitiva. Ora aspettiamo solo di vederli sul parquet “. Manca poco più di un mese all’inizio della preparazione dei biancorossi alla corte di mister D’Amico che avranno come sede dei loro allenamenti il palazzetto di Sapri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *