I presidenti delle sei società sportive lucane che svolgono campionati nazionali hanno incontrato il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi, al quale hanno presentato il progetto “Basilicata terra di Sport e Salute”. Il progetto è promosso dalla Rinascita Volley Lagonegro, dall’Olimpia Basket Matera, il Potenza Calcio, il Picerno Calcio, il Futsal Cmb Grassano, la Basilicata Nuoto 2000. Un progetto è incentrato sulla promozione e valorizzazione della pratica sportiva e finalizzato a diffondere il binomio Sport & Salute in una regione in cui la curva epidemiologica fa registrare dati più che confortanti, ma che al tempo stesso vanta delle bellezze inestimabili da pubblicizzare e promuovere , attraverso lo sport , nelle competizioni nazionali che le società disputano da anni a vario titolo . A tutto ciò si unisce la forte passione dei lucani che sostengono e sono vicini alle società sportive non facendo mai mancare il loro supporto. Un connubio tra sport, salute e promozione del territorio della Basilicata che passa attraverso la diffusione,  tra i migliori campi d’Italia delle bellezze naturalistiche e paesaggistiche della Basilicata. 

“Aver avuto l’interesse da parte del governatore Bardi e dell’Assessore Cupparo -spiega Carlomagno- è per noi un segnale importante. Da anni il nostro impegno è di portare avanti realtà sportive in campionati nazionali, facendo conoscere la nostra terra e permettendo di dare lustro alle nostre città che vengono visitate ogni anno da numerosi tifosi. Valorizzare lo sport e far conoscere le bellezze della nostra terra deve è un impegno sia per i nostri governanti che per noi dirigenti di società sportive”, conclude Carlomagno, presidente della Rinascita Lagonegro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *