Ritornano ad allenarsi i biancorossi che domenica sera giocheranno al Pala Alberti per ultima gara della Pool C. Seppur i lagonegresi hanno rispettato il turno di riposo, il resto della Pool C  è scesa in campo e a fine serata è arrivato anche il primo verdetto della stagione tra le ultime due della “classe”. La formazione di Bolzano infatti nonostante la vittoria a Catania al tie break, si è piazzata ultima del girone e dunque non accederà ai play out ma è retrocessa. Il Massa attualmente penultimo con 12 punti seppur ha perso contro Taviano al tie break , con il punto conquistato è riuscita a rimanere nei play out. Ora con le gare i domenica ci sarà la classifica finale e mercoledì 28 marzo e domenica 1 aprile sarà la volta dei preliminari tra la 1 della Poll C e l’8 della Pool B e tra la 2 della Poll C e la 7 della Pool B. Le perdenti inizieranno da domenica 8 aprile la fase dei play off vera e propria, dunque i lagonegresi a Pasqua saranno nuovamente fermi, in attesa poi di sapere con chi giocare l’8 aprile.

Oltre le formule e i pronostici , da oggi in casa Geosat Geovertical si è tornati a lavorare. Mister Falabella è ritornato con i suoi sia in palestra che al Pala Simone per preparare la prossima gara contro Massa. “Stiamo lavorando sia sul piano tecnico che su quello tattico- spiega Falabella- Massa è cresciuta molto dopo il rientro del giovane regista Leoni e nelle ultime gara hanno dimostrato di mettere in difficoltà le altre girone. Noi dal nostro canto sappiamo che dobbiamo dare il massimo e concentrarci su questa gara, poi dalla settimana prossima penseremo ai play out  e quando conosceremo il nostro prossimo avversario, inizierà un altro periodo intenso , dove bisognerà dare il 100 % per mantenerci stretta la serie A2”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *