Prima settimana in archivio: un gruppo con grande disponibilità e spirito di sacrificio

Finita la prima settimana di allenamenti, mister Falabella traccia il primo quadro riassuntivo sull’attività svolta. “Questa è stata una settimana in cui hanno lavorato tutti i componenti dello staff sanitario per valutare la situazione fisica e psicologica dei giocatori. Quest’anno infatti abbiamo aggiunto vari componenti dello staff medico per andare a migliorare l’area sanitaria. Avevamo infatti già a disposizione un ottimo staff nelle scorse stagioni e quest’anno si è incrementato. Pertanto  i primi giorni sono stati utilizzati proprio per capire in che stato sono i nostri atleti dal punto di vista fisico e psicologico. Per il resto in questa settimana ho potuto notare come questo è un gruppo molto disponibile al lavoro, abbiamo fatto una settimana con dei carichi crescenti, stando attenti ad iniziare nel migliore dei modi senza troppe pressioni dal punto di vista fisico.  Questo- spiega il tecnico lagongrese-  ci sta facendo predisporre un lavoro meticoloso. Oggi si è visto per la prima volta qualche salto, qualche attacco e un po di muro. La squadra ha in generale una grande disponibilità al sacrificio e al lavoro, quindi speriamo che sia di buon auspicio per il futuro”, conclude Falabella che licenzia i suoi venerdì sera e gli da appuntamento a lunedì mattina, quando si riprenderà con la sala pesi sotto l’attenta supervisione dei preparatori Ghizzoni- Franchino . Sarà anche la prossima una settimana intensa con soli due giorni liberi, mercoledì e domenica, mentre lunedì mattina e martedì sera si procederà con la seconda parte delle visite mediche.  Per i tifosi che vorranno assistere agli allenamenti , ci sarà la possibilità di andare al palazzetto di Lagonegro Giovedì e Venerdi pomeriggio a partire dalle ore 17,00.