Mondovì vince e sorpassa, Geovertical si vede a tratti

Ancora una sconfitta per gli uomini di Mister Falabella che a Mondovì giocato a tratti , concedendo troppi spazi agli avversari che approfittano. Una pratica che chiudono gli uomini di Barbiero che avevano studiato bene l’avversario ancora troppo instabile e poco lucido. 

Primo set condotto a turno dalle due formazioni: prima i padroni di casa poi i lagonegresi nella fase centrale si rifanno sotto ma entrambe non riescono a capitalizzare . Nel finale più cinici i padroni di casa che si aggiudicano dopo uno scambio punto a punto, il parziale . Secondo set sempre condotto dai padroni di casa, il vantaggio si assottiglia nella fase centrale ma poi nel finale si riportano in avanti Terpin e compagni che chiudono anche il secondo. Nel terzo provano timidamente a reagire i lagonegresi e seppur si trovino in vantaggio non riescono a capitalizzare e si fanno sempre riagganciare dai soliti Terpin e Loglisci, miglior realizzatori del set. Troppi errori al servizio compromettono il gioco e nel finale i monregalesi approfittano ancora di un appannamento dei biancorossi e il match scivola nella mani della formazione di Barbiero. 

Mister Barbiero schiera la diagonale composta da Piazza,ex Lagonegro, Borgogno opposto, Terpin e Loglisci schiacciatori, Arasamowan ed Esposito al centro Pochini libro. 

Falabella schiera il solito sestetto Zoppellari-Tiurin, Corrado e Mazzone schiacciatori , al centro capitan Robbiati e Spadavecchia, Santucci Libero. 

Borgogno sigla il primo ace della gara (3-1) e porta i suoi in vantaggio. I monregalesi proseguono continuano a stare in vantaggio, murando anche l’opposto russo lagonegrese. Ancora Borgogno sigla 8-4 ma con una diagonale strettissima Tiurin sale in cattedra e accorcia (10-7) per la Geosat che azzera le distanze con Mazzone al servizio :  dopo una lunga azione di difese e contrattacchi , i lagonegresi si portano  prima a -1 e poi al pareggio sul 11 punto. Barbiero chiama il tempo e al rientro ancora il servizio di Mazzone crea un solco sbaragliando la difesa ospite e siglando due ace (11-15) e Barbiero richiama ancora i suoi. Arasamowan riesce a togliere il servizio allo schiacciatore lagonegrese ma (12-16) Tiurin picchia ancora forte sul muro avversario siglando due mani out (14-18) . Questa volta sono i padroni di casa a rifarsi sotto e Falabella chiama il tempo : Loglisci fa ace 17-18 e si arriva sul pareggio sul ventesimo punto. Punto a punto nel finale di set fino a quando Borgogno riporta i suoi sul 24-22  e Loglisci chiude il set. 

Secondo set inizia in equilibrio : errori al servizio da entrambe le parti e si arriva sul 7-6 con un ace di Arasamowan ma quando il centrale monregalese sbaglia e va Mazzone al servizio, è lo schiacciatore biancorosso ad andare a segno con un ace (7-8). Il primo vantaggio della gara lo trova Terpin con due ace 12-9 e Falabella chiama il tempo. Ritornano a -1 i lagonegresi 14-13 ma devono ancora rincorrere perché Mondovì si riporta avanti sul 20-17 e ancora una volta troppi errori da parte dei lagoengresi , permettono ai padroni di casa di approfittarne e di aggiudicarsi anche il secondo set. 

Terzo set inizia con un ace al servizio di Tiurin e un attacco sempre del russo che porta i suoi sul 0-2. Questa volta sono i monregalesi a rincorrere 1-4 Loglisci accorcia e 4-6 ma sono sempre i lagonegrese in questo set a condurre 6-9.  Il muro locale per due volte ferma Tiurin e arriva il pareggio 9-9 e si procede punto a punto . La Geovertical trova nuovamente un vantaggio 12-14 ma sono ancora gli errori al servizio per entrambe a condizionare il gioco. Mondovì prova ad andare in vantaggio 19-17 e Falabella chiama il tempo: al rientro il video check decreta una palla di Arasamowan dentro e Falabella chiama ancora il tempo 20-18 ma nel finale sono completamente in black out i lagonegresi che lasciano ai monregalesi tre punti importantissimi in chiave salvezza. Con 21 punti ora Mondovì è nono in classifica scavalcando anche i lucani decimi a 20 punti. 

3-0 

25-22, 25-22, 25-21, 

28’, 26’, 26’  Tot 1h 20’ 

Synergy Mondovì: Arasamowan 7, Milano, Camperi, Loglisci 15,  Buzzi, Piazza , Terpin 17, Dulchev, Garelli (L), Borgogno 14, Esposito 4, Pochini (L) ,  All. Barbiero 

Geovertical Geosat Lagonegro: Mazzone 11, Condorelli (L), Spadavecchia 8 , Ramberti , Santucci (L), Corrado 7,  Maccarone 2, Fantauzzo , Vecellio, Tiurin 13, Zoppellari , Robbiati (C) 2. All. Falabella

Lagonegro: 4 muri, 5 Ace, 14 Errori in battuta, 41 %Attacco, 38% (31%)Ricezione

Mondovì : 9 muri, 9 Ace, 18 Errori in battuta, 44 % Attacco, 59% (44%)Ricezione

Arbitri Piperata, Piubelli